Nel contesto socio-economico-legislativo in cui si trovano oggi gli operatori assicurativi è indispensabile prendere coscienza della proprià identità.

 

Bisogna creare il proprio Brand, questo passa,  senza eccezione per la qualità del proprio servizio che si fornisce nel settore assicurativo, che deve essere di prim'ordine al giusto prezzo e che deve essere identificato immediatamente dalla clientela.

 

Il marchio della vostra azienda è quindi indispensabile, perchè sia che siate un piccolo agente di assicurazioni di provincia o un grande broker assicurativo internazionale, il metodo più efficace per aumentare la vostra visibilità è dotarsi di un marchio.

 

Questo non vuol dire che dobbiate necessariamente rivolgervi a dei professionisti,  moltissimi marchi di successo sono il frutto della creatività della stessa azienda che se ne serve; il punto è che dovete avere una immediata riconoscibilità, il marchio è la forma con la quale i vostri clienti vi vedono il logo attraverso il quale mettono in relazione i vostri servizi con le loro necessità assicurative.

 

Un buon logo vi eleverà rispetto ai vostri competiros, vi renderà maggiormente "ricordabile"  e darà un senso alla professionalità della vostra azienda; comunicherà in modo visuale chi siete ed aiuterà a tenere collegati i diversi aspetti del vostro servizio.

 

Alcuni suggerimenti per creare un buon logo:

  • Identificate i punti salienti del vostro servizio, cosa fate meglio e quali sono i principali benefit per la clientela
  • Pensate al vostro cliente "target" a quello di cui ha bisogno ed a come intendete darglielo
  • Scegliete un nome che sia facilmente menorizzabile, d'effetto e che attiri l'attenzione, ricordate che sarà la vostra identità (auspicabilmente) per molto tempo.
  • Disegnate il vostro logo, non cercate necessariamente un marchio, ma un buon logo in grado di rinforzare il ricordo della vostra azienda con i clienti.

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(obbligatoria indicazione fonte e link alla pagina)